giovedì 8 novembre 2012

Prima considerazione della giornata

Mio figlio odia quando indosso i jeans...anche quelli premaman che sembrano usciti dal catalogo di Postalmarket anni '80 (ve lo ricordate?), anche se sembrano più una sorta di cosa informe che mi copre le gambe che dei veri jeans, anche se son tanto larghi che ogni volta che mi alzo dalla sedia devo stare attenta a non rimanere in mutande.
Il piccolo nano nuotante qui non mi dà tregua...se ho i jeans scalpita, si dimena e fa gelatina del mio povero fegato manco fosse riposseduto.

Poi tolgo i "jeans" e Pesciolino come per magia si dà una calmata, riprende a dormire appeso a testa in giù tipo fachiro, conscio di aver vinto una battaglia importante ma non la guerra.

Ragazzino, ma secondo te posso andare a lavorare in tuta? 

Per i nostalgici di Postalmarket 

2 commenti:

  1. due considerazioni: non mi toccare postal market perchè è un mito generazionale che va oltre la moda (in effetti per quello ci voleva poco, anche se detto oggi, con quello che si vede in giro ...) ma rappresenta un punto di riferimento importante, un mondo di sogni patinati (in tutti i sensi!) per noi popolo vintage!
    la seconda .... a meno che non fai il metalmeccanico in fiat (che poi anche loro ormai hanno quello felpe superfashion, uscite dalla fantasia polverosa di Lapo, con sopra scritto in stampatello FIAT, ITALIA, POMIGLIANO, DISINTEGRATO, ETC.), ti prego in tuta NO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei il più bel vintage che io possa immaginare....

      Elimina